La domanda più comune che i miei nuovi atleti mi fanno è qualcosa del tipo : 

 “Coach, quali sono gli allenamenti migliori che posso fare per andare più veloce ed essere più resistente?”

Sono convinti che esistano allenamenti “miracolosi” che in poco tempo li faranno diventare dei campioni.

Purtroppo devo fare la parte del distruggi sogni e “deluderli” spiegando che non esistono allenamenti miracolosi o magici.

Tuttavia…

Esistono  programmi di allenamento ben strutturati, che contemplano non solo carichi di lavoro bilanciati, ma soprattutto che incorporano metodologie di ottimizzazione del recupero.

Eh già, perché senza recupero non c’è miglioramento di performance vera!

Nel video che trovate qui, che è un frammento del clinic “Triathlon Efficace”, affronto proprio questo argomento in maggior dettaglio.
In questa prima parte, parlo in maggior dettaglio della “supercompensazione” e dell’importanza del recupero in generale.

 

Fatemi sapere cosa ne pensate !

Commenti

commenti

Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy